Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Chi Siamo

 

Chi Siamo

L’Istituto di Cultura di Caracas, è l’ufficio culturale dell’ Ambasciata d’Italia in Venezuela, a tutti gli effetti, organo periferico del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Fondato nel 1952 allo scopo di promuovere e diffondere la lingua e la cultura italiana, è diventato nel corso degli anni un importante centro di iniziative culturali e accademiche, scuola di lingua e civiltà italiana, spazio espositivo di mostre d’arte, e, la sua ricca biblioteca, fonte di consultazione per studenti e prestigiose istituzioni locali.

Nello specifico, l’Istituto Italiano di Cultura di Caracas offre al pubblico i seguenti servizi:
- corsi di lingua e civiltà italiana presso la propria sede sita in uno dei quartieri pièu belli e prestigiosi della città
- due sessioni annuali di esami di certificazione linguistica CELI dell'Universita' per Stranieri di Perugia per l'attestazione del livello di conoscenza della lingua italiana come lingua straniera
- una biblioteca a disposizione degli studenti per la consultazione e il prestito di libri, cd, riviste e giornali italiani
- informazioni e documentazione sull’Italia in campo culturale
- promozione di iniziative, manifestazioni culturali e mostre
- sostegno di iniziative per lo sviluppo culturale delle comunità italiane nella Repubblica Bolivariana del Venezuela, volte a favorire sia la loro integrazione nel paese ospitante che il rapporto culturale con la patria d'origine
- collaborazione a studenti italiani e stranieri riguardo le Borse di studio offerte dal Governo Italiano

L'Istituto, come da sue finalità, organizza e promuove eventi culturali quali mostre, rassegne cinematografiche, concerti, conferenze, spettacoli teatrali e di danza,; favorisce la partecipazione di artisti italiani ai principali momenti artistici del Venezuela; assicura la presenza di autori, editori e libri nelle Fiere internazionali del libro; promuove e sviluppa le relazioni inter-universitarie e la cooperazione dei sistemi educativi.


34